Festival al cinema Romano


Finite le vacanze estive, siamo lieti di darvi il benvenuto al Cinema Romano per quella che sarà, questa volta, non una semplice rassegna estiva ma, come dice il titolo stesso:

FESTIVAL DELL’ESTATE AL CINEMA ROMANO

 

 

Ci saranno in programma i migliori film della stagione passata (FRANTZ di Ozon, CAPTAIN FANTASTIC di Ross, LADY MACBETH di Oldroyd, ecc.) ma non solo : anteprime, inediti, esclusive (LA PRINCIPESSA E L’AQUILA di Otto Bell, CIAO AMORE, VADO A COMBATTERE di Manetti, SE NON VIENI A VEDERE QUESTO FILM…solo per citarne alcuni).

Nella sezione di colore lilla, DOUCE FRANCE, il meglio del cinema francese di ieri, di oggi e di sempre: L. Malle, F. Truffaut, ma anche i contemporanei P. Garrel, S. Brizé ( ancora nelle sale con il poetico e lettarario UNE VIE, tratto da G. De Moupassant e distribuito dalla nostra Academy Two !).
Da non perdere i film dei mitici fratelli Dardenne fra esordi e contemporaneità.

Ne IL MONDO ANIMATO, sezione che abbiamo cercato di inserire nei week-end, troverete i film, o meglio i cartoni animati per la maggior parte, adatti ai più piccoli, ma non solo, visti gli argomenti di sensibilizzazione trattati : LE STAGIONI DI LOUISE, LA TARTARUGA ROSSA, LA MIA VITA DA ZUCCHINA (campione di incassi in Francia).
Sezione di colore verde, come la speranza che riponiamo, con l’ausilio del cinema stesso, proprio nel pubblico più giovane.
Andare al cinema per formare gli “strumenti” giusti (e sani) per creare un futuro migliore.

Molti i titoli (quasi inediti o di brevissima programmazione) di sensibilizzazione verso le fasce più deboli : assolutamente da non perdere , LIFE ANIMATED sulla vita di Owen Suskind, capace di superare l’autismo grazie al sostegno della sua famiglia e dei grandi classici dell’animazione di Walt Disney e ROCKS IN MY POCKETS di Baumane, regista e artista che ci racconta, con le tecniche dell’animazione, la sua vita e quella delle donne della sua famiglia e la loro battaglia con la malattia mentale. Ne resterete commossi e al tempo stesso felicemente emozionati!

I film musicali: eccezionali documenti e documentari , ma non solo (JANIS, SUGAR MAN, SING STREET, YO YO MA…) i mai proiettati al Romano documentari sulla storia dell’arte: La grande arte al cinema ( Monet, Raffaello, Michelangelo…).

Vi segnaliamo, distribuiti da I WONDER , due magnifici docu-film legati tra loro e da non perdere, NOSTALGIA DELLA LUCE (definito da Roberto Silvestri de Il Manifesto “mozzafiato e commovente”) di P. Guzman ( regista e voce narrante) sul tema della dittatura di Pinochet e della tragedia dei desaparecidos da un inedito punto di osservazione: il deserto di Atacama. Dello stesso regista e sullo stesso argomento, LA MEMORIA DELL’ACQUA: Guzman parte dall’acqua, elemento essenziale nella vita dell’uomo, per rileggere la storia del suo paese, il Cile. Prima Atacama, poi l’Oceano, hanno involontariamente dato sepoltura a innumerevoli cittadini inermi; così un bottone sui fondali diventa il punto di partenza di una testimonianza preziosa: l’occasione per non dimenticare.

Molto, forse troppo, vorremmo ancora dire sulle nostre scelte e le proposte di questa estate, ci piacerebbe coinvolgervi con il nostro entusiasmo, lo stesso che ci spinge ad impegnarci sempre con maggiore passione, per proporvi, ogni volta, qualcosa di speciale ed emozionante.

Non ci resta che augurarvi una buona estate in nostra compagnia, una buona visione, delle emozioni forti e sincere e, perchè no, un po’ di divertimento, musica e colore… perchè

IL CINEMA E’ VITA!